Renato de Polo “La cura del sociale e nel sociale: quale psicoanalisi?” – Mercoledì 16 gennaio 2013

0

Mercoledì 16 gennaio 2013 – ore 21.00

Renato de Polo “La cura del sociale e nel sociale: quale psicoanalisi?”

Abstract:

Attualmente lo psicoanalista appare sempre più interessato ad utilizzare la sua competenza al di fuori della stanza d’analisi, sebbene l’importanza del lavoro individuale con il paziente non venga certo sottovalutato.

Due motivi mi sembrano favorire questa apertura. Il primo è del tutto evidente: la crisi economica e la conseguente diminuzione dei pazienti individuali sollecita la ricerca di visibilità sociale e di occasioni di utilizzo della propria competenza anche in ambiti gruppali ed istituzionali. Però occorre anche sottolineare che questa apertura non è certo del tutto nuova sebbene abbia affrontato molte difficoltà per manifestarsi come ora sta accadendo. Ha dovuto fare i conti con specifiche remore ideologiche collegate al timore che l’oro puro della psicoanalisi decadesse in un metallo meno nobile. Un timore che può avere qualche ragione storica comprensibile, ma che non appare certamente giustificato nella sua enfasi spesso estremizzata.

Darei comunque qualche giustificazione al timore ma di tipo diverso e opposto. Direi che il timore era ed è giustificato se si teme che qualche aspetto dell’impianto teorico e pratico psicoanalitico possa rivelarsi incompatibile con l’intervento nel sociale.

La relazione intende segnalare quali siano gli elementi della teoria psicoanalitica incongrui e inadatti per la cura nel sociale e del sociale e quale quadro teorico può essere usato come riferimento diverso. La teoria classica ha portato spesso e porta ancora ad interventi sociali di tipo moralistico e pedagogico che snaturano l’identità psicoanalitica di chi li compie. Ma tale teoria contiene anche assunti di base che possono conservare non solo l’originalità ma anche la possibilità di sviluppo e di efficacia in tutti gli ambiti dove vi si una sofferenza incomprensibile e una richiesta di rimedio che non ha ancora trovato un interlocutore adatto.

La relazione intende individuare tali elementi e mostrarne l’operatività.

Share.

About Author

Siti web­ per professionisti, a­ziende e privati. Unicuique suum.­ Per avere con facili­tà e in tempi rapidi ­un vostro sito, un portfolio dei vostri lavori, curriculum e presentazione online visita­te la pagina MrWolfDesigner.COM­ oppure, per informaz­ioni e preventivi, inviate senza impegno­ un'email a ­ Info@mrwolfdesigner.com

Leave A Reply